Coloranti per capelli - Come interpretare il numero di coloranti e toner

Noi donne amiamo cambiare i nostri capelli. Per questo motivo, le tinture per capelli, di tanto in tanto, entrano nel nostro carrello in farmacia, per provocare quel cambiamento nel look! Tuttavia, il risultato non è sempre quello previsto.

Questo perché la maggior parte di noi non capisce bene come funzionano le sfumature. Il più delle volte, scegliamo la vernice in base al colore dei capelli della modella, nella scatola, il che è un errore.

Ma stai calmo. Sicuramente ti insegneremo come scegliere il colore giusto per i tuoi capelli. In modo che non rimarrai deluso dal risultato dopo la verniciatura.

Come scegliere le tinte per capelli giuste

Ora che sai che non puoi scegliere la vernice in base al modello della scatola, spieghiamo come farlo nel modo giusto. Se hai già i capelli tinti e vuoi cambiare il colore con uno più chiaro, devi scolorire le ciocche. Non basta scegliere l'inchiostro più leggero e stirarlo, non funzionerà, perché un inchiostro non schiarisce un altro.

Tuttavia, se i tuoi capelli sono già tinti e desideri passare a un colore più forte, non è necessario decolorarli. Tuttavia, in questi casi devi essere molto attento al retro della scatola e al tono che sceglierai.

La base delle sfumature

Esiste una scala internazionale che riguarda la base dei coloranti, di ogni tonalità. Questa scala va da 1 a 10 e riguarda quanto sia chiaro o scuro un capello.

  • 1 - Nero assoluto
  • 2 - Nero naturale
  • 3 - Marrone scuro
  • 4 - Marrone medio
  • 5 - Marrone chiaro
  • 6 - Biondo scuro
  • 7 - Biondo medio
  • 8 - Louro Claro
  • 9 - Biondo chiaro
  • 10 - Biondo molto chiaro

Le sfumature / riflessi della tintura

Il secondo numero che arriva nella confezione della tintura per capelli, riguarda le sfumature / riflessi abbinate alla colorazione di base. È questo numero che definisce se il colore avrà la tonalità più rossastra, dorata e così via. Di solito questo tono è più evidente quando i capelli sono esposti alla luce solare.

Ci sono tinture per capelli che non hanno sfumature / riflessi. In questo caso, la casella avrà solo il numero della chiave o il numero e uno zero. Ciò significa che questo tono è naturale, non avrà riflesso. Solitamente questo è il tipo di colore più adatto per chi vuole coprire i fili bianchi.

  • 1 - Riflesso grigio
  • 2 - Riflesso iridescente o opaco
  • 3 - Golden Reflection
  • 4 - Riflessione di rame
  • 5 - Riflessione Achaju
  • 6 - Riflesso rosso
  • 7 - Riflesso marrone o cioccolato
  • 8 - Riflesso blu
  • 9 - Riflesso verde / opaco (o viola in alcune marche)

Potresti aver notato che ci sono alcune tonalità "strane" come il grigio, per esempio. Tuttavia, queste tonalità agiscono come neutralizzatori di colore. Il professionista che realizzerà la tintura saprà spiegartelo meglio.

Ma cosa succede quando i numeri si ripetono?

Ad esempio, potresti aver già trovato una casella con il numero "6.88". Fondamentalmente, questo significa che il tono di quell'inchiostro è intensificato. Ad esempio, un inchiostro con il numero 5.55 avrà il riflesso ramato intensificato.

E pronto! Ora sei pronto per scegliere le tinte per capelli giuste!

In effetti, non dimenticare di cercare un professionista che capisca bene la colorimetria. E mantieni sempre la cura dei capelli dopo la colorazione. Soprattutto perché alcune tonalità potrebbero sbiadire più velocemente di altre e questo richiederà un ritocco.

Allora, ti è piaciuto questo articolo? Allora ti piacerà anche questo: Colori dei capelli: biondo, blorange, marsala e altri colori caldi nel 2019

Fonte: straordinaria bellezza

Immagine in vetrina: Folha do Poder.